Al centro della Sicilia, baciata dal sole del Mediterraneo, rinasce il vino dei romani e dei greci

L’azienda:

Erano gli anni ’50 quando Don Luca Colletti scopre la sua passione per la coltivazione della vite e per la produzione di vino. In quegli anni non esistevano ancora cantine di grosse dimensioni ma piccoli locali al buio dove venivano tenute le botti. I vitigni erano autoctoni (catarratto e inzolia) e la coltivazione avveniva senza un”idea precisa e allargata del vino ma si rifaceva solo alla tradizione di quei luoghi storici dove gli Elimi molti secoli prima producevano un vino esportato a Roma e in Grecia.

Negli anni ’90 i figli di Luca, Nino Colletti che nel frattempo era divenuto medico e la figlia Maria Colletti hanno estirpato i vecchi vigneti ed hanno reimpiantato uve di vitigni autoctoni e internazionali: Nero d’avola e Syrah, Cabernet Sauvignon, Merlot. Hanno allestito una modernissima cantina aziendale fino ad arrivare all’imbottigliamento e alla commercializzazione. Con la soddisfazione di non cancellare tanti secoli di storia e contribuire alla rinascita culturale ed economica della Sicilia.

Dal 2009 l’azienda è gestita da Luca Colletti, figlio di Nino.

Vinificazione:

Le pregiatissime uve raccolte durante le ore più fresche del giorno, vengono subito trattate con una sapiente procedura di spremitura e fermentazione a temperatura controllata in cantina.

Il vino viene conservato in botti di legno di rovere francese a capacità “barrique” e in silos di acciaio, quindi, imbottigliato e conservato in ambiente termo-condizionato dove subisce un ulteriore processo di affinamento.

L’Azienda è iscritta alla CCIAA di Palermo con la qualifica di impresa agricola dal 26 marzo 2007 con numero di Repertorio Amministrativo 263385.

Autorizzazione Sanitaria all’attività di vinificazione e imbottigliamento del vino prodotto in Azienda del 25/02/2004 N. 082033110210600M100135 rilasciata dal Servizio Dipartimentale di Igiene degli alimenti e della Nutrizione dall”Asl 6 di Palermo.

L’Azienda ha sede a Contessa Entellina (Pa)